Protesi d’anca in paziente affetta da iposurrenalismo

Gregorio Guabello, endocrinologo, e Federico Valli, chirurgo ortopedico, presentano il caso clinico di una paziente di 56 anni affetta da acromegalia e iposurrenalismo secondario e da severa artrosi dell'anca candidata a intervento chirurgico di protesi d'anca, mettendo in evidenza l'importanza di un approccio multidisciplinare per la cura del paziente complesso

Osteoporosi e chirurgia protesica

L'importanza di una corretta valutazione osteometabolica del paziente candidato a chirurgia protesica. Ne parlano gli esperti di BoneHealth Gregorio Guabello, endocrinologo, e Federico Valli, ortopedico

Recent Posts